Novità
Alfa Romeo 4C Spider 2015

Pubblicato il 2 marzo 2015

 

Alfa Romeo 4C Spider 2015: la portabandiera italiana

Alfa Romeo 4C Spider 2015: la portabandiera italiana 4.75/5 (95.00%) voti: 4

Presentata prima negli Stati Uniti (evento storico, a sottolineare l’importanza del mercato NAFTA per il biscione), è in arrivo al Salone di Ginevra la nuova Alfa Romeo 4C Spider 2015. Prodotta a Modena, cura di Maserati, la targa sarà la portabandiera del marchio italiano.

interni Alfa Romeo 4C Spider 2015

La versione cabrio, dalla linea simile alla versione coupé, introduce modifiche a parte della coda e dei montanti posteriori (bassi e allungati), rinuncia al padiglione e si “alza” da terra di altri 2 centimetri.

Nelle immagini che vi proponiamo, spicca la livrea Giallo Prototipo, in contrasto con le parti scure; così il telaio monoscocca in fibra di carbonio, risulta ben distinto dalle altre componenti. Il peso (di soli 895 kg a secco) risulta distribuito con buone percentuali 40/60, (asse anteriore, asse posteriore)

profilo Alfa Romeo 4C cabrio

Come la coupé, monta un motore centrale sovralimentato da 240 cavalli, con cambio a doppia frizione TCT. Cavalli che garantiscano prestazioni eccellenti, come la velocità di punta (258 km/h) e lo spunto 0-100 km/h in 4 secondi e mezzo.

auto sportive italiane

Prezzi per i mercati europei: 52.206 € per la coupè, 60.403 € per la Spider, ma tasse escluse. In Italia dunque la nuova scoperta costerà 73.692 euro.

Alcuni precedenti optional diventano “di serie”, per gli ordinativi da Marzo: Alfa Hi-Fi sound system, fari in fibra di carbonio (proiettori Bi-Led), sensori di parcheggio, Cruise Control, telo Alfa Romeo per la copertura dell’auto, Car care kit per la cura e la pulizia della vettura.

sito web alfa romeo 4c

Cliccando sull’immagine sopra potete aprire il configuratore 4C Spider; si può inserire anche una copertura rigida in fibra di carbonio, come optional a pagamento.

Alfa Romeo 4C Spider 2015

Tags: , , , , , , , , ,



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna in alto ↑