Notizie
Apple iCar 2012

Pubblicato il 26 settembre 2016

 

Apple iCar 2021: auto elettrica, autonoma o… bufala?

L’ultima notizia arrivata dagli States, con tag “Apple iCar“, riguarda un’acquisizione da 1,5 miliardi di dollari: le indiscrezioni parlano di un interessamento della casa della mela nei confronti di McLaren, produttore di supercar e protagonista in Formula1.
McLaren smentisce, parlando di normali incontri con possibili partner per progetti in fase di studio; Apple invece rifiuta di fornire un qualsiasi commento, alimentando così le voci di un probabile ingresso diretto nel settore automotive.

Sì, perché dal 2008, con le discussioni tra Steve Jobs e Tony Fadell, e 2019, in cui il Wall Street Journal prevede l’uscita di una vettura elettrica “non completamente autonoma”, Apple ha sicuramente sviluppato e svilupperà progetti per competere direttamente con Google e la sua Google Car.

Silenziati i rumors, focalizziamoci solo su alcuni dati certi: in primis, l’aumento del budget per la Ricerca&Sviluppo a 10 miliardi di dollari (rispetto ai 3 dell’anno precedente). Cifra consistente, probabilmente eccessiva se destinata a soli progetti di nuovi device.

Ma il dato più rilevante è l’aggressiva “campagna acquisti”: dopo aver pescato a mani basse tra gli specialisti di batterie in Samsung (mossa che potrebbe essere legata al solo mercato di smartphone e tablet), i forti incentivi promessi a diverse centinaia di ingegneri di Tesla fanno pendere la bilancia del “progetto Titan” verso la produzione di auto elettriche. Che poi si tratti anche di auto a guida autonoma, è invece tutto da scoprire

Apple iCar auto elettrica autonoma

Comunque, i big del settore automotive danno per sicuro l’ingresso di Apple nel loro mercato. Elon Musk fa una considerazione semplice, in base all’esperienza diretta: se si assumono centinaia di ingegneri specializzati, è difficile tenere nascosto un progetto di questo impatto.
Don Butler, Executive Director di Ford Connected Vehicles, è già pronto ad “accogliere” Apple, che viene vista come un importante stimolo al mercato e alla R&D, piuttosto che come un concorrente.

Apple iCar: auto elettrica, autonoma o… bufala?

I prossimi mesi ci daranno indicazioni più affidabili; la sensazione è che Apple sia pronta a scendere in campo.

Tags: , , , ,



Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

torna in alto ↑